Chi siamo

Primo Passo: Educare è un progetto di ricerca-azione per la creazione di strumenti condivisi per la promozione di un’educazione attenta alle differenze e al contrasto delle discriminazioni.

banner primo passo educare

È un progetto ideato e realizzato da Alessandra Campani, Letizia Lambertini e dall’Associazione Il progetto Alice.

ALESSANDRA CAMPANI è laureata in Filosofia presso l’Università di Bologna e si è specializzata in Studi di genere, pari opportunità e pratiche didattiche presso l’Università di Siena.  Dal 1995 si occupa di violenza contro le donne in qualità di socia fondatrice dell’Associazione Nondasola (www.nondasola.it) e di operatrice nel Centro antiviolenza “Casa delle donne” di Reggio Emilia.  Dal 2001 è Responsabile dell’Area formazione, progetta e realizza come formatrice e docente corsi per operatori di servizi pubblici e privati. Dal 1999 è responsasbile dell’attività di prevenzione con il Progetto In-differenza e conduce laboratori con adolescenti, genitori, insegnanti, educatori ed educatrici. E’ consulente in progetti nazionali e internazionali sul tema della violenza di genere. Ha pubblicato articoli e saggi brevi sul tema della violenza sulle donne e sul lavoro di rete; nel 2014 ha curato con altre il testo Cosa c’entra l’amore? Ragazzi, ragazze e la prevenzione della violenza sulle donne, pubblicato dalla casa editrice Carocci.

LETIZIA LAMBERTINI è laureata in Storia contemporanea presso l’Università di Bologna e specializzata in Studi di genere, pari opportunità e pratiche didattiche presso l’Università di Siena e si occupa di ricerca-azione antropologica. Dall’inizio degli anni Novanta lavora come libera professionista per organismi di pari opportunità, in particolare all’interno della Pubblica Amministrazione, occupandosi di ricerca, programmazione, progettazione sociale e delle migrazioni e di progetti e materiali per l’educazione al confronto tra generi e culture. Nel campo della ricerca-azione educativa ha concentrato i propri interessi sulle relazioni amorose, sulla prevenzione della violenza di genere e sull’empowerment femminile in contesti migratori. Ha maturato competenze significative nell’ambito della rendicontazione sociale (Bilancio Sociale e Bilancio di Genere) e nello sviluppo di metodologie e strumenti di programmazione sociale in ottica di pari opportunità, secondo le tre dimensioni del Genere, delle Genesi e delle Generazioni. Si occupa di comunicazione sociale ed è progettista multimediale.

Ulteriori informazioni su: www.letizialambertini.it

ASSOCIAZIONE IL PROGETTO ALICE nasce nel 2004 come associazione di promozione sociale con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo di una cittadinanza attiva, basata sul rispetto e la valorizzazione delle differenze culturali e di genere, partendo dal contesto educativo. L’associazione adotta forme di educazione e metodologie tratte dalla pedagogia critica per coinvolgere direttamente i beneficiari nel percorso dell’apprendimento, per fornire strumenti di lettura critica piuttosto che nozioni, per stimolare la sperimentazione di buone prassi e la creatività. Dal settembre 2014 è tra le tre promotrici di Educare alle differenze, il principale appuntamento italiano di formazione e condivisione di buone pratiche educative sul tema delle differenze di genere, orientamento sessuale, stereotipi, bullismo e violenza contro le donne ed è fondatrice dell’omonima associazione di promozione sociale nazionale.

logo progetto aliceL’Associazione ha ricevuto numerosi riconoscimenti, fra cui il Premio Luca De Nigris dalla Cineteca di Bologna per il documentario Il Piano Inclinato (2003) il premio “Città delle Dame” della Provincia di Bologna per l’attività e l’impegno nel contrasto alla violenza e alla tratta delle donne (2014). Nel 2010 per Carocci editore esce il volume Educare al genere. Riflessioni e strumenti per articolare la diversità giunto alla seconda ristampa.

Ulteriori informazioni su: www.ilprogettoalice.wordpress.com

Il progetto è stato reso possibile dal supporto della Regione Emilia-Romagna, Assessorato al Bilancio, Riordino Istituzionale, Risorse Umane, e Pari Opportunità, Servizio Politiche Sociali e Socio Educative 

logo regione emilia romagna

 

 

 

Per informazioni potete scrivere a primopassoeducare@gmail.com